JBK 2016-2017

JBK 2016-2017

19 gennaio 2017

U20E: Junior Basket Ravenna - Basket 2000 RE 63-68

Parziali: 15-20, 11-20, 19-15, 18-13


Primo tempo timoroso e secondo tempo da leoni: si può riassumere così la prestazione della nostra U20 Eccellenza che, contro il Basket 2000 di Reggio, doveva riscattare un pesante divario subito nella seconda di andata di campionato.
Con un Seck extra-motivato dalla fresca convocazione per il raduno della Nazionale U20 ed i compagni bravi a cercarlo con continuità nel corso dei 40', il match è sin da subito equilibrato, nonostante qualche palla persa iniziale che favorisce un primo allungo degli ospiti, decisamente "aggressivi" (forse oltre i lecito...) nella loro metà campo.
Sul -14 dell'intervallo scatta la molla agonistica ai nostri che, consapevoli di non avere nulla da temere dal punto di vista tecnico-tattico rispetto agli avversari, alzano decisamente l'impatto fisico nel match e ricuciono piano piano fino al -3 di pochi minuti dal termine.
Purtroppo il finale non premia la buona prestazione dei ravennati che confermano comunque il trend positivo di crescita di questo inizio 2017: 4 partite giocate fino all'ultimo secondo tra U20 e Promozione, contro avversarie di rilievo, non possono che dare fiducia per i prossimi impegni!

U18R: JBK Ravenna - CdA 43 - 46

Parziali: 7-17, 12-11, 6-7, 18-14.

Bellissima partita casalinga dei nostri ragazzi nel derby ravennate. Una partenza lampo con un parziale di 6-0 fa presagire sviluppi interessanti di una gara che sarà tutt'altro che facile. Come all'andata i nostri dominano il campo per 5 minuti e forse la pressione del match ci mette lo zampino... con un parziale avversario di 1-17... come nella gara dello scorso ottobre... La partita si mantiene poi in equilibrio per 20 minuti fino all'ultimo quarto, più precisamente gli ultimi 3 minuti. Voglia di combattere, cuore e passione prevaricano e cercano di ridurre il gap avversario, ma senza riuscire a scalfire l'attenzione difensiva avversaria. Nel complessivo è stata la miglior partita giocata finora e se verrà mantenuta questa linea, le restanti gare di campionato saranno in discesa.

U16L - S.G. Fortitudo 51-56

parziali (15-21;31-34;41-44)

La squadra insegue tutta la partita.
Negativo: sempre in affanno per restare a contatto, 26 palle perse per agevolare gli avversari a riprendere coraggio su ogni recupero.
Positivo: mai rassegnata a concedere il break, quando sembra realizzarsi quello definitivo i ragazzi trovano i momenti migliori per reagire.
Ma vincere è un'altra cosa, un altro ritmo e una diversa intensità da non disperdere in inutili vittimismi. Gli errori sui quali concentrarsi sono solo i nostri, la partita da giocare era quella e quella bisognava vincere.
  


12 gennaio 2017

U18CSI: JBK Ravenna - ABF Forlimpopoli 49 - 27

Parziali: 11-13, 11-5, 7-7, 19-2.

Senza non poche difficoltà, i nostri ragazzi si impongono sugli avversari, trovando sempre più un equilibrio di squadra stabile e chiudendo definitivamente la partita nell'ultimo quarto, incredibile, difendendo con cuore e passione e attaccando con grande spirito di collaborazione. Bravi.

11 gennaio 2017

Promozione: Around Sport Cesena - JBK Ravenna 72-68

Parziali: 11-17, 21-26, 23-11, 17-14

Grande prestazione e un po' di rammarico all'ultima sirena nell'anticipo della seconda giornata di ritorno del campionato di Promozione.
Contro l'esperta formazione cesenate di Around Sport i giovani dello Junior approcciano il match sulla giusta chiave, quella dell'energia, dell'aggressività difensiva e del correre in contropiede, portandosi all'intervallo sul +11 (dopo aver raggiunto il massimo vantaggio di 15 punti attorno al 16').
La prevedibile reazione dei padroni di casa, terza forza del campionato, arriva nel terzo periodo, nel quale i nostri perdono per qualche minuto l'inerzia del gioco, concedendo troppo sotto ai tabelloni, sia in difesa lasciando facili appoggi ai lunghi avversari, sia in attacco, non concretizzando tanti buoni tiri ravvicinati.
Nel finale punto a punto i nostri sono ancora bravi perché continuano a difendere aggressivi, seppur condizionati dai falli, e non commettono errori, se non quello di litigare col ferro del canestro avversario.
Un'ulteriore prova che il gruppo è in decisa crescita, che ha fatto tesoro anche delle due partite giocate appena 2/3 giorni prima e che, proseguendo con questo approccio di concentrazione e gioco di squadra, senza dubbio porterà presto a casa anche i 2 punti in palio.

U20E: Pol. Masi Casalecchio - JBK Ravenna 76-69

Parziali: 18-20, 19-11, 17-11, 22-27

Prima giornata di ritorno anche del Campionato U20 Eccellenza, con i nostri impegnati a Casalecchio contro la Polisportiva Masi.
Il match è uno di quelli da giocare dal primo all'ultimo minuto, contro un'avversaria aggressiva e che caratterizza il suo gioco sulla difesa press a tutto campo.
Nonostante l'assenza per infortunio di Seck e degli influenzati Bomben e Ghinassi, i ragazzi hanno un ottimo avvio e si aggiudicano il primo parziale. Ma è nell'ultima frazione il miglior momento dei nostri che ricuciono fino a -2 a pochi minuti dal termine, dopo essere stati sotto di 20 punti nella parte centrale della gara.
Il finale concitato dà merito ai padroni di casa, anche per un paio di errori banali dei ravennati; per i nostri rimane il lato positivo di aver recuperato una partita che sembrava chiusa, e l'esperienza di giocare un finale di gara aperto e punto a punto, a dimostrazione della crescita di solidità del gruppo.

Promozione: JBK Ravenna - Skizzo 65-73

Parziali: 13-15, 14-24, 19-15, 19-19

Nella prima partita del nuovo anno, nonché prima giornata del girone di ritorno del campionato di Promozione, non bastano 3 quarti giocati alla pari contro i riminesi dello Skizzo trascinati dal solito 'americano' Tassinari, autore di 30 punti.
Sul parquet del Pala Costa, adibito a sede di gioco a causa dei lavori di manutenzione in corso a Morigia, i ragazzi dello Junior offrono una buona prestazione, frutto del lavoro svolto durante la pausa natalizia e della voglia di affrontare la seconda parte di stagione con il piglio e la voglia di chi sa di lavorare per migliorare e giocare contro ogni avversaria.
La squadra paga il parziale del secondo quarto, che vede 'skizzare' gli ospiti a +14 in pochi minuti. Buona la reazione, soprattutto al rientro dagli spogliatoi, purtroppo non sufficiente a ricucire il divario.
Senza dubbio un buon approccio al 2017, contro una squadra che all'andata aveva imposto il suo valore sin dalle prime battute, che in questo ritorno i nostri hanno saputo mettere in difficoltà in più di una occasione.

9 gennaio 2017

U15R: Misano - JBK Ravenna 47 - 56

Parziali: 16-14, 10-16, 13-8, 8-18.

JBK Ravenna: Caria, Gentile 8, Beccari, Rinchiuso 4, Calizzani, Costantini 8, Randi, Ercolessi 6, Zacchi 28, Dell'Aquila 2.

Una partita facile sulla carta si stava trasformando in un incubo per i nostri ragazzi. E' stato un match difficile, soprattutto sotto l'aspetto psicologico, in cui quasi tutti hanno avuto cali di attenzione. La rivalsa si è avuta partendo da una difesa di squadra con alti livelli di collaborazione e sacrificio, che hanno permesso di limitare gli avversari e creare il divario vincente nell'ultimo quarto.

U18R: A.I.C.S. Forlì - JBK Ravenna 78 - 49

Parziali: 18-19, 20-5, 30-8, 10-17.

Da come era iniziata questa partita, tutti presagivano ad una giornata di grande pallacanestro, di alto livello. Sfortunatamente il rientro post vacanze ci ha messo lo zampino, sommato a errori fin troppo banali e ad una dose di autonomia eccessiva. Gli avversari hanno saputo prendere le misure sui nostri atleti durante il primo quarto e la capacità adattativa dei nostri ha impiegato troppo per modificarsi, regalando i due quarti centrali. L'ultimo quarto è stato quello del riscatto, giocato con grande intensità e voglia di ritrovare quegli equilibri persi fino a quel momento.

U14F: 10° Torneo Nazionale "Presepe della Marineria"

Il 10° trofeo nazionale "Presepe della Marineria", organizzato da EuroCamp e riconosciuto dalla FIP, si è svolto a Cesenatico dal 3 al 6 gennaio e ha visto coinvolte squadre maschili e femminili, dagli Under 16 agli Esordienti. E' un torneo molto impegnativo, in cui si possono trovare squadre dei settori giovanili di importanti società di serie A1 e A2.
Per quanto ci riguarda, abbiamo voluto dare la possibilità alle nostre ragazze 2003, 2004 e 2005 di testarsi, mettersi in gioco e mostrare loro cosa significa la pallacanestro femminile giocata ad altissimo livello.
Il torneo si è sviluppato in 3 giorni con un'ultima giornata che ha visto le giovani atlete impegnate sia la mattina che la sera. Un torneo di altri tempi... o meglio primo e secondo... da 20 minuti effettivi l'uno e con bonus a 8 falli.

3 gennaio: BoiardoBk Scandiano - JBK Ra 83 -20
4 gennaio: JBK Ra - Malcontenta Ve 12 -63
5 gennaio: JBK Ra - Sant'Arcangelo 19 - 76
5 gennaio: JBK Ra - CerviaCesenatico 27 - 89

La partita del 3 gennaio è servita per prendere le misure e rendersi conto del livello delle avversarie e nella seconda giornata le ragazze hanno dato grande prova di attenzione, collaborando fra loro, sia in attacco che in difesa e ascoltando e rielaborando le preziose informazioni provenienti dalla panchina.
La terza e ultima giornata è stata un crescendo. La prima partita è stata utile per svegliarsi dai torpori di una fredda mattina, tenendo il divario al di sotto dei 60 punti, in cui si sono osservate ottime prestazioni difensive e ha visto il raggiungimento del bonus in entrambi i tempi, merito di un attacco continuo al canestro avversario. Ma il divertimento maggiore è stata data dalla partita pomeridiana, un piccolo derby casalingo, con l'obiettivo di migliorare la prestazione dell'amichevole preparatoria giocata a fine novembre (100-4 per gli avversari). Qui è stato messo in evidenza il sacrificio di ogni singola ragazza per mettersi a disposizione della squadra e ... di squadra si è giocato.
Se dobbiamo tirare delle somme, tanto lavoro è stato fatto finora e tanto ne seguirà, solamente con costanza, passione, impegno e attenzione, si potrà migliorare per arrivare ad alti livelli ed essere pronte alle prossime sfide.
Bravissime ragazze, ci vediamo in palestra.

8 gennaio 2017

U16R - Morciano 46-47

parziali (9-17;20-25;37-37)
 

Galli, Rizzo 10, Rivalta 2, Buonaiuto 16, Ravaioli 3, Dracini 10, Montanari 2, Passalacqua 1, Rosetti 2.

Sarebbe stato più giusto concedere a Sam i due liberi a 1" dalla fine e lasciare al campo il verdetto, ma rispettiamo la decisione arbitrale consapevoli che gli episodi che determinano un risultato di questo tipo non sono solo quelli degli istanti finali, ma vanno rincorsi (o rimpianti) in tutta la partita. In questo i ragazzi crescono ed è piacevole seguirli in questo percorso anche se manca l'ultimo passo, il più difficile, oltrepassare il -1 mentalmente, credere del tutto in sé stessi e nei compagni. Ma siamo vicini al primo successo, intendo uno di quelli "che conta"!

Orario Gruppi Agonistici: 9 gen - 13 gen

Causa il perdurare dei lavori straordinari di ripristino alla Palestra Morigia, su disposizione dell'ente gestore nelle giornate di Lunedì 9 e Martedì 10 l'impianto sarà ulteriormente inagibile e quindi disporremo di un numero di turni di allenamento estremamente ridotto. In questo senso è stata data la priorità all'attività di quei gruppi non coinvolti nell'attività agonistica di Domenica 8. Da Mercoledì 11 l'orario riprende in modo abituale. Ci scusiamo per il disagio, totalmente indipendente dalla nostra volontà e ringraziamo per la collaborazione.

3 gennaio 2017

Variazioni Orario Gruppi: 3 gen - 7 gen

A seguito della diramazione del calendario del Torneo U14F che le nostre ragazze disputeranno da oggi a Cesenatico, si sono rese necessarie alcune variazioni per permettere allo staff di gestire al meglio l'attività dei gruppi nel suo complesso. Le variazioni riguardano gli orari di domani Mercoledì 4 e di Giovedì 5. Inoltre, per il protrarsi dei lavori di ripristino del parquet alla Palestra Morigia, la partita U16L vs Pontevecchio Bo si Sabato 7 è rinviata a Lun 23.01 (in attesa di conferma), mentre la partita Promo vs Skizzo sarà disputata sempre Sabato 7 ore 21 al PalaCosta.